Blog: http://lapsus.ilcannocchiale.it

Fecondazione Proibita: dal principio di Autorita' al principio di Responsabilita'

Sulla fecondazione assistita: si è visto, due sere fa, a 8 e mezzo, un dibattito INTERESSANTE, perchè oltre ai 'talebani antiabortisti e anti fecondazione assistita' ed ai 'talebani della libertà individuale assoluta', c'erano quelli che ponevano un problema di RESPONSABILITA', di tutti noi, a fronte delle conquiste e delle nuove libertà consentite, ma anche opportunamente propagandate e 'promosse', della scienza e della tecnologia Si è intravisto un PROBLEMA: oltre l'AUTORITA' SUPREMA (stato, papa, re) che vieta o permette, c'è la PERSONA, che, se informata, puo' ASSUMERSI DELLE RESPONSABILITA', che indubbiamente ci sono se già ora o tra pochi anni saremo messi di fronte alla possibilità di procreare solo figli sani (immuni dalle n malattie gravi geneticamente trasmesse, ma forse anche da qualche colpo di genio) o affrontare il rischio di generarli 'malati', o potenzialmente, anche, malati ecc. ecc. Ora, perchè dall'Autorità 'al di sopra' (vedi Allah), si possa arrivare all'Autorità 'dentro' ciascuno di noi (IO = DIO) è necessario conoscere, sapere, essere informati e ragionare... usando il bisturi della ragione, imperfetta ma efficace più dei 'Comandamenti' ... ... commentando Leonardo Coen: Che pensa Allah dell'Europa

Pubblicato il 23/9/2004 alle 23.35 nella rubrica Sviluppo (in)sostenibile.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web