Blog: http://lapsus.ilcannocchiale.it

Internet abbatte le barriere dello spazio-tempo, ma non per le News in lingua italiana

Ci avete fatto caso? Per le notizie in lingua Italiana, Yahoo! - http://it.news.yahoo.it batte Google - http://news.google.it, sia per la scelta delle fonti (molto opinabili quelle di Google, alcune del tutto assenti, e spesso con strane dilazioni temporali). D'altra parte, non è solo una questione di Motori di Ricerca, più o meno automatizzati: le stesse Agenzie battono le medesime notizie, in lingua italiana, ore o giorni dopo averle battute in altre lingue. Una strana forma di italica censura, non trovate ? Un esempio, le notizie sulla "Corrispondenza" e trattative in corso tra Bush e Sharon, comparse già da alcuni giorni sulla stampa internazionale, e fornite solo oggi. Ad esempio la Reuters, che batte: 13 Apr 2004 06:59 Cisgiordania, Sharon promette mantenere colonie "per l'eternità" TEL AVIV (Reuters) - Il primo ministro israeliano Ariel Sharon ha promesso di mantenere gli insediamenti maggiori in Cisgiordania "per tutta l'eternità" oggi, prima di partire per Washington per assicurarsi l'approvazione Usa al ritiro unilaterale dalla Striscia di Gaza. "Ho un buon presentimento", ha detto Sharon alla partenza, alludendo al suo piano di "disimpegno" che secondo i palestinesi toglierebbe terra al loro stato, la cui nascita è prevista dalla "road map" sostenuta dagli Stati Uniti. I palestinesi dicono che le affermazioni di Sharon escludono qualunque trattato in base alla road map, il piano di pace per cui il presidente americano George W. Bush ha ribadito il proprio impegno. Sharon, parlando ieri a Maale Adumim, il più grande insediamento cisgiordano che da solo ha più ebrei di Gaza, ha detto che gli insediamenti "rimarranno sotto il controllo israeliano, che continuerà a crescere e a svilupparsi". Il premier ha menzionato Maale Adumim e Givat Zeev, vicino a Gerusalemme, come pure Ariel nel centro della Cisgiordania e la città meridionale di Hebron dove 400 ebrei ultra-nazionalisti vivono in mezzo a 120.000 palestinesi. Sharon ha detto ai coloni che le loro case "continueranno a essere costruite come parte di Israele, per tutta l'eternità". Ci sono circa 23.000 coloni e 2,3 milioni di palestinesi in Cisgiordania. A Gaza vivono 1,3 milioni di palestinesi e 7.500 coloni. Oppure l'AGI M.O.: PALESTINESI ATTACCANO SHARON, COSI' DISTRUGGE LA PACE (AGi) - Ramallah, 13 apr. - Per i palestinesi l'intenzione del premier israeliano Ariel Sharon di non smantellare alcuno dei principali insediamenti ebraici in Cisgiordania e' "la ricetta per la distruzione del processo di pace". "Condanniamo con fermezza queste gravissime dichiarazioni - ha commentato il ministro per i negoziati dell'Anp, Saeb Erekat - il mantenimento di sei insediamenti in Cisgiordania e' la ricetta per chiudere tutte le porte del processo di pace e per la sua distruzione". Sharon, che inizia oggi una cruciale visita negli Stati Uniti dove domani incontrera' George W. Bush, ha confermato il piano per il "disimpegno" dalla striscia di Gaza ma ha assicurato ai coloni che i principali insediamenti in Cisgiordania "resteranno sotto il controllo israeliano e continueranno a crescere e a svilupparsi". Tra questi vi sono Kiryat Arba e Ariel che sono molto distanti dal territorio israeliano e la cui sopravvivenza renderebbe impossibile la creazione di uno Stato palestinese con una continuita' territoriale come prevede la Road map, ovvero il percorso di pace a cui gli Stati Uniti hanno confermato di volersi attenere. "La striscia di Gaza e la Cisgiordania sono un'unica entita' geografica e Israele si deve ritirare ai confini del 1967", ha avvertito Erekat. In una riunione notturna la leadership palestinese ha sostenuto che i piani di Sharon porterebbero "non solo alla distruzione del processo di pace ma provochera' un vulcano di violenza e caos". (AGI) . 131212 APR 04 COPYRIGHTS 2002-2003 AGI S.p.A. In questo blog avevamo già riportato le medesime notizie, in lingua inglese, sotto il titolo Vi rendete conto di cosa significano gli scambi epistolari tra Bush e Sharon? l' 11/4/2004 alle 18:38

Pubblicato il 13/4/2004 alle 13.42 nella rubrica Intrighi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web