Blog: http://lapsus.ilcannocchiale.it

Quello che ci aspetta

secondo Silvio Berlusconi

IL PARTITO DEI MODERATI E FINI - «Penso che il candidato più prestigioso e autorevole per succedermi alla guida del futuro partito unico dei moderati potrebbe essere Gianfranco Fini, che giustamente si sta imponendo con una certa autorevolezza» spiega Berlusconi. Che rilancia l'idea di una federazione. «La federazione sarebbe una prima e importante tappa, perché eviterebbe tentazioni ostruzioniste tra gli alleati, che sarebbero chiamati per statuto a rispettare le decisioni della maggioranza interna». Quella della costituzione di «un fronte liberale» resta comunque per l'ex premier la strada da seguire, «così come si sta facendo a sinistra col Partito Democratico, nel quale non rientreranno i partiti con le posizioni più estreme». Per far decollare il centro-destra «e far avvicinare i cittadini alla politica», però, secondo il Cavaliere è anche necessario che si parta subito «con i circoli della libertà, in modo da favorire la diffusione della consapevolezza politica». I circoli della libertà (ce ne vorrebbero «almeno 20.000»), poi, «potrebbero favorire la nascita del partito unico».

Il Corriere della Sera

E intanto InformazioneCorretta.com riporta la vignetta di Drybones.com

Monday, January 15, 2007


Dry Bones cartoon: Fun-Loving Latin America. Inquisition, Nazis, Fascism, Communism, and now Ahmadinejad?!!

Inquisition, Nazis, Fascism, Communism, and now Ahmadinejad?!! Yikes!!

Oh, and if you didn't know about the Inquisition in Latin America, here's a quote from a fun-filled tourist guide to Peru on what to see when you visit Lima:

"Lima was the capital of the Inquisition in Latin America, and the Museo de La Inquisicion preserves the tribunal chamber where alleged heretics were tried and the basement dungeons used for execution and torture."

L'America latina ha ospitato l'inquisizione spagnola, ha accolto i nazisti, eletto i fascisti e diffuso il comunismo e ora sorride al presidente iraniano Ahmadinejad. Come avranno fatto ad avere la fama di un popolo divertente ?

e si pone qualche domanda su

La Stampa - 25 gennaio 2007
Difendere la verità storica per legge?
sì sostiene Lucia Annunziata. Lasciate fare agli storici, sostiene Angelo D'Orsi. Che però è un esempio di storico che dice il falso

Informazione Corretta - 25 gennaio 2007
No all'antisemitismo "anche quando si travesta da antisionismo": le parole del Presidente della Repubblica
il commento di Giorgio Israel

Pubblicato il 26/1/2007 alle 11.33 nella rubrica Politichese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web