Blog: http://lapsus.ilcannocchiale.it

Silenzio dalla politica e dis\illusione tecnologica

E' da molto tempo che non scrivo qui... Ho finalmente un nuovo pc, dopo 10 anni, e lo si capisce dal fatto che uso un font diverso, che è possibile con IE, non con Firefox (che con WinXP si pianta a metà dell'editor avanzato) e nemmeno con Opera, cui devo però di aver potuto per anni scrivere col vecchio editor testuale, lavorando con Linux, con pochissima memoria RAM)

Come mi aspettavo, a parte il luccichio del mouse ottico, che viaggia per conto suo sullo schermo, e una serie di frivolezze tipiche di un'evoluzione grafica e acustica apprezzabili, non sembrano passati dieci anni in avanti, ma qualcuno indietro, per come avanzano lentamente la cultura informatica e l'uso "intelligente" della rete...

Di politica non scrivo più qui dal caso Calipari... che per me ha rappresentato la definitiva fine dell'illusione di poter essere tutti parte di una comune Polis globale... e dunque di un senso di fantasticare su un possibile ruolo "politico" di quel che uno come me puo' scrivere sulla Rete.

Sul blog http://lapsus.ilcannocchiale.it scrivo per puro caso, serendipico!

Ho ricevuto una mail da Google, che mi invitava su Google Analytics ( https://www.google.com/analytics/home/ ) ed ho scoperto che gli utenti che convergono sul mio sito ( http://www.psicomed.it ) provengono, proprio per una visibile fettina, proprio dal blog su cannocchiale.it

Basta questo per farne un post?  Beh, sì... poi a che serva lo si vedrà in seguito :D !!!!

Del resto la cosa è dibattuta animatamente sul forum http://autoaiuto.forumup.it  e chi fosse interessato alle appassionate risposte alla domanda "perchè scriverlo su un blog" sarà accontentato ;)

Pubblicato il 17/6/2006 alle 0.27 nella rubrica Serendipity.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web