.
Annunci online

 
lapsus 
lapsus psicologia e polis
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  EMERGENZE
Blog Trotter Monitor
Jerushalayim
Ajeeb
Iraki News Agency
Ha'aretz
PRAVDA forum
World Press Photo
English Dar Alhayat
Uri Avnery's News Pages
Paix Maintenant
Peace Now
Peace Now Israel
Palestine Chronicle
Shalom.it
Nonviolenti.org
Sigmund Freud e Albert Einstein
COPING WITH TERRORISM
The Phenomenology of Trauma and the Absolutisms of Everyday Life
Federal Emergency Management Agency
alzataconpugno
straripando
babi119
esperimento
barnaba
ricordiamocene
miele98
CounterPunch
olifante
stilgar
mises
controcorrente
marioadinolfi
maquiavel
arsenico
calimero
oiraid
nanamalefika
liberopensiero
celeste
notimenospace
shockandawe
sannita
prospettiva_cdv
titollo
panther
cassandra
leguerrecivili
bartleby
mipassaperlatesta.
più che puoi
napoorsocapo
yadoge
  cerca



 

Diario | Psicologia e Guerra | Altrove | Chi è chi | Politichese | Intrighi | Serendipity | Europa | Sviluppo (in)sostenibile | Biotecnologie |
 
Diario
1visite.

11 maggio 2004

Viviamo giorni di orgia mediatica sulle torture (5): a cosa mira questa escalation dell'orrore?

Se tutti sapevano tutto, da quasi un anno, come si spiega l'esplosione improvvisa di questa orgia mediatica dell'orrore negli ultimi giorni? In questa orgia mediatica quel che più inquieta è quel che non viene detto, sono le domande che pubblicamente nessuno pare porsi, che non compaiono su nessun grande mezzo di comunicazione Sembra (e pare paranoia, ma la realtà sta superando l'immaginazione, la realtà vera e la realtà mediatica) che una regia occulta stia mandando in scena tutto questo, dosando tempi e situazioni, tacendo, occultando, dicendo, mostrando, che una congiura planetaria ci stia mitridatizzando alle torture, alle decapitazioni, allo scempio di cadaveri, all'efferatezza delle vendette. Diventeremo totalmente immuni? saremo ancor più indifferenti di quanto non siamo già oggi di fronte al crollo del valore della vita umana ? La morte diventerà sempre più desiderabile a fronte della minaccia di ciò che ci puo' accadere in vita ? E d'altra parte, l'oltraggio ai morti, non è qualcosa che ci ... porta fuori, ci esclude da ciò che è peculiare della specie umana ? Chi stava dietro le telecamere, dietro le macchine fotografiche ? E perchè ? A che scopo documentare l'indicibile, e lasciarlo affiorare mesi dopo? Perchè ora ? L'effetto, forse voluto, puo' essere l'assuefazione, oppure si è atteso il momento più opportuno per accelerare l'avvitamnto della spirale del terrore, inducendo Irakeni, Palestinesi, estremisti islamici variamente 'targati' ad azioni-reazioni sempre più oltre il limite del sopportabile ? così che alla fine aumentino anzichè diminuire le persone che nel mondo approvano anzichè condannare torture e terrore anti-terroristico ? I silenzi imbarazzati del Governo Italiano aggiungono inquietudine ad inquietudine: non sanno, non capiscono cosa il governo dovrebbe dire ... Ma che governo è un governo che di fronte a fatti di questa gravità non sa che dire? cosa governa se non il nulla ? Ho provato a girare la domanda sui Commenti a BlogTrotter, di Leonardo Coen Se non altro non sono l'unico paranoico !!!! X Lapsus ehila´! Sicuro sono soltanto di una cosa e credo tu sappia quale. Il fatto e´che per seguire la vicenda mi sono giovato di giornali italiani e inglesi, perche´qui la faccenda e´passata quasi totalmente sotto silenzio (a parte il primo giorno ,come ho detto ,circa tre settimane fa se non sbaglio).Eppure la Danimarca e´pure uno dei paesi coinvolti, ma tutti qui sembrano essersene dimenticati. Terrificante la tua ipotesi (se e´tale) di una regia occulta.E se questa faccenda non finisse piu´? Palestina docet...spaventoso.Vuoi forse dire che ci stanno preparando ad uno stato di guerra continua ? inviato il 12.05.2004 11:08:48 Ho sempre avuto poca propensione ad accettare la teoria di regie occulte. Il motivo e´che non mi sembra che gli esseri umani siano in grado di controllare gli eventi come vorrebbero.Che non siano abbastanza intelligenti. Devo dire pero´che MIGLIAIA di foto sono sospette.Ora sappiamo anche che le foto sono state ORDINATE dall'alto.Anche questo e´strano. inviato il 12.05.2004 11:12:25 Infatti quale comando militare ordina di scattare sistematicamente una valanga di fotografie ? se fosse stato un fatto personale di qualche esibizionista sarebbero al massimo una diecina.L ordine di scattarne appunto a migliaia, senza precauzioni rigurdo alla segretezza (o precauzioni sicuramente blande),fa si pensare che ci sia dell'intenzionale. Che prima o poi uscissero era inevitabile. inviato il 12.05.2004 11:16:28 Prima Pagina de La Repubblica in Rete, 11 Maggio 2004, ore 22 Amnesty: governo italiano informato Una moglie: "A Nassiriya sapevano" Pina Bruno (nella foto), vedova di un carabiniere ucciso: "Mio marito mi parlò delle torture Usa: li trattano come scarafaggi. E i suoi superiori erano al corrente". Opposizione all'attacco. Bagarre alla Camera. Ciampi: "Torture intollerabili". Documento di Amnesty sulle truppe inglesi. Blair colpito: lascia a Brown? I Ds: "Berlusconi subito in Parlamento" Ostaggio americano decapitato l'esecuzione in un video su web Le immagini (foto) su un sito islamico in rapporti con Al Qaeda. La testa di Nick Berg, 26 anni, esibita come trofeo. E un proclama: "E' la vendetta per Abu Ghraib" Morti sei soldati israeliani scempio sui loro cadaveri Attentato a Gaza in un rastrellamento. La rappresaglia e scontri violentissimi: uccisi 7 palestinesi, tra cui un ragazzo




permalink | inviato da il 11/5/2004 alle 22:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile        giugno